Hvar villas

Hvar, perla dell’Adriatico, è senza dubbio la più famosa isola della Croazia, in particolar modo perché qui il sole splende gran parte dell’anno, ma anche perché qui si hanno a portata di mano tantissime attrazioni e attività: le persone sono alla mano, gran lavoratori, generosi e ti accoglieranno parlando il particolare dialetto di Hvar!
L’isola è al centro di diversi canali: Hvar, Šćedro, Vis e Neretva. Hvar è la quarta isola per grandezza della Croazia, circondata da Šćedro, Zečevo, le isole Pakleni e le roccie Lukavci.
Hvar Island-Hvar è l’isola più soleggiata: la media annuale di durata dei raggi del sole è 2783 ore! E’ ricca di piante (più di 1150 e questoil numero di specie che ci sono in tutti i territori d’europa!) e coperta di un denso e sempre verde bosco. E’ anche ricca e varia nell’offerta per il turismo: oltre a tantissime visite turistiche, offre visioni naturali e artificiali, da accoglienti stanze a ville di lusso!
La parte centrale rivela il più largo campo di isole dell’adriatico, mentre nella baia ci sono Vrboska, Jelsa e Stari Grad – il secondo vanta fantastiche case in pietra a alcune meravigliose ville per le vacanze di Hvar. La parte più ad est dell’isola ha come nome storico Plame ed è il proprietario di siti preistorici in queste cave etra i villaggi di Bogomolje, Gdinj, Poljica, Zastražišće e Sućuraj.
L’isola ha una ricca e lunga tradizione turistica, riceve regolarmente i primi posti nelle classifiche di riviste internazionali. E’ la meta favorita di tantissime persone famosa (Beyonce, George Clooney, David Beckham, Brad Pitt …) diventando così famosa anch’essa e conosciuta in tutto il mondo.

stari gradI ritrovamenti archeologici mostrano che l’isola di Hvar fosse abitata nel quarto millennio a.C. Furono trovati inoltre a Grapčeva e nelle cave di Mark dei chiari segni di testimonianza della cultura Neolitica e della cultura di Hvar dalle coloratissime ceramiche. Ci sono visibili contatti con il sud Italia e con la cultura del Danubio.

Gli Illiri con il loro arrivo all’inizio del secondo millennio a.C stabilirono una nuova cultura e ci lasciarono le loro rovine. Loro furono cacciati dalle colonie greche dall’isola di Paros nell’area dove oggi è stata trovata la città vecchia, che fondò poi Pharos nel 384 a.C. che fu successivamente conquistata dai Romani nel 219 a.C.

I croati arrivarono nell’isola nel settimo ed ottavo secolo, accettarono la cristianità dei nativi e chiamarono l’isola Hvar. I secoli successivi furono turbolenti per via delle numerose guerre e cambiamenti di potere: neretva, croati, ungheresi e bizantini che presero il trono fino al 1331 quando Hvar decise di andare sotto il potere veneziano.

tvrdalj petra hektorovićaDa questo momento i nobili di Hvar e i plebei crearono chiese, palazzi, ville, le attuali mura e importanti lavori letterari. Sviluppi spirituali continuarono anche sotto il governo degli austriaci che costruirono l’aeroporto dell’isola e le coste, crearono il faro e le strade. La fondazione della società sanitaria di Hvar, la prima di questo tipo in europa, ha segnato l’inizio del turismo a Hvar.

Per quasi 70 anni la Yugoslavia ha subordinato tutto il turismo e ha lasciato la tradizionale occupazione all’isola (agricoltura, pesca, marina) dando forma alla città urbana ora presente sull’isola.

 

croatia-351850_1920La cucina di Hvar è, ovviamente, la cucina mediterranea. I sapori continentali dovuti ai cambiamenti storici e anche nuovi ingredienti come patate e pomodori grazie alla scoperta delle americhe. Nonostante queste introduzioni, i cuochi hanno tenuto gli aromi e sapori originali.

Tra i piatti di pesce al primo posto c’è il brodo di pesce, stufato di pesce vario, crostacei e granchio con patate. Brujet con aceto di vino e polenta, o se preferisci riso, puoi ordinare un risotto con salsa di Brujet.

I locali fanno deliziose zuppe con pesce bollito: cernia, granchio e seppie. In inverno fanno pesce essicato o affumicato.

I piatti di carne sono stufato di manzo con gnocchi preparato in una maniera unica con manzo giovane. La carne di capra eagnello viene preparata in tutti i modi in modo da creare delicatezze da prima classe: in forno, grigliate o stufate nella zuppa. La lepre e il cinghiale sono selvaggina quindi è facile trovarli sulle tavole di Hvar ma anche animali domestici come capponi, galline o conigli. In autunno puoi assaggiare dello stufato di lumache.

Carciofi con fagioli larghi, piselli, bietole e asparagi sono facili da trovare in primavera con zucchine bollite e accompagnate con spezie che donano un gusto unico…e ovviamente olio di Hvar! Erbe come rosmarino, salvia, calendula, zafferano, timo, foglie di alloro e basilico…sono le regine di ogni pentola!

WP_20141008_011_webDopo questo, puoi assaggiare i boccioli in dessert e vino del posto. Krokant, Pandol ( una pasta di mandorle), hroštule, pan di zenzero, kotonjada (cotto, frantumato e essicato di mela cotogna), torta di formaggio e tanti altri dolci che non smetterete mai di scoprire.

In ogni caso, se sei stanco, fai una pausa con le varietà indigene del posto: pumice, drnekuša, bogdanuša, prč e i Cabernet Sauvignon e pošip piantati recentemente.

L’unione della vigna privata aumento la qualità delle viticoltura di Hvar. Infatti ora ci sono qualità come: Tomić, Duboković e Huljić da le zone di Jelsa, Plenković (St. Nedjelja), Plančić (Vrbanj), Carić (Svirče) Luviji (Hvar).

Hvar ha tantissime offerte. Se dovessi scrivere ogni posto che vale la pena di essere visitato produrremmo una lista decisamente lunga. Perciò abbiamo fatto una selezione:

Le isole di Pulp – una seria di venti isole, isolette e scogli. Se vai a Jerome, sarai libero di nuotare nudo. Le persone che amano far festa vanno a Marinkovac e a San Clemente.

La cattedrale di Hvar – La cattedrale di Hvar della diocesi di Hvar è dedicata a S. Stefano e è situata nella piazza centrale. I quadri, gli altari in marmo, i cori gotici in legno e gli organi non smetteranno di affascinarti per la loro bellezza.

L’arsenale, teatro di Hvar – In precedenza una delle costruzioni più importanti dell’architettura navale nel mediterraneo, e ora viene adibito a sede di eventi culturali ed esibizioni collegate al mare. Al primo piano si può vedere il primo teatro pubblico d’Europa.

La fortezza – Fu costruita nel 16esimo secolo su una collina che domina la città vecchia, che offre una vista meravigliosa sulla città di Hvar e i dintorni.

Mansion Hektorović (Stari Grad-Pharos) – La villa rinascimentale del poeta Petar Hektorović vi lascerà senza fiato con il suo bellissimo giardino, con uno stagno che descrive alla perfezione lo spirito umano. C’è una targa sopra l’ingresso ai bagni “se sai cosa sei, perché sei cos’ arrogante?”

Museo di Pharos – La ricca collezione marittima della città risale al 19esimo secolo e nelle fondamenta del palazzo si mostra un’antico relitto ricco di anfore e ceramiche.

Hora/Ager Pharensis – Definitivamente uno dei più straordinari monumenti della Croazia: gli appezzamenti di terra di queste zone furono fatti dai greci in 24 secoli di storia. Essi sono esattamente rettangolari, bordati da confini con cunicoli d’acqua e sentieri che vi lasceranno senza parole.

La chiesa della fortezza (Vrboska) – Inizialmente una piccola chiesa, ma dopo due grandi incursioni turche diventò una potente fortezza. Quando sali sul tetto di Santa Maria avrai una bellissima vista della baia.

Humac – Questa costruzione in “pietra” è un posto unico sull’isola di Hvar e originariamente fu una la casa di un pastore. Attraverso i secoli è diventata temporaneamente la residenza di gente locale durante i lavori agricoli e oggi è diventata luogo turistico in questo paesino ecologico.

Le grotte di Grapčeva – vicino a Humac, in uno dei più vecchie scoperte dell’aAdriatico e nel Mediterraneo, puoi visitare i resti della cultura neolitica dell’isola dalla nuova età della pietra (4000 a.C.)

Nearby Villas

Casa Vacanza Dane

yyyy
Hvar island
8
From € 226
pricePowerLightning

Casa Vacanza Liza

yyyy
Hvar island
8
From € 226
pricePowerLightning

Casa Vacanza Cvita

yyyy
Hvar island
8
From € 208
pricePowerLightning

Mare

yyyy
Hvar island
8
From € 208
pricePowerLightning

For a free & immediate callback, enter your number below and we will call you as soon as possible.